Giovinco: "Non era scontato tornare qui"

"In MLS ogni partita è una festa. La convocazione è una sfida vinta".

8 Ottobre 2015

L'attaccante di Toronto Sebastian Giovinco esulta per il ritorno in Nazionale grazie alle belle prestazioni nella Major League Soccer: "Sono contento di aver riconquistato un posto in Nazionale, è una sfida vinta, ci tenevo e ci speravo moltissimo anche perché non era così scontato".
 
La Formica Atomica sta dando spettacolo in Nord America con gol (22) e assist (15): "Lì non solo il calcio ma tutto lo sport in generale viene vissuto come un momento di festa. Si respira davvero un bel clima. Da parte della mia attuale società non c'è mai stata alcuna pressione. Anzi, sono tutti felici che sia qui, con la mia Nazionale".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Gattuso tira le orecchie ai napoletani: il suo appello
Gattuso tira le orecchie ai napoletani: il suo appello
©Insigne: commovente omaggio a Maradona
Insigne: commovente omaggio a Maradona
©Il rammarico di Di Francesco tocca tutta la Sardegna
Il rammarico di Di Francesco tocca tutta la Sardegna
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina