Germania in semifinale, la Danimarca non elimina gli Azzurrini

Ai tedeschi del fenomeno Waldschmidt basta l'1-1 con l'Austria, scandinavi che battono 2-0 la Serbia: serviva il terzo gol.

Germania-Austria 1-1 e Danimarca-Serbia 2-0. Questi i risultati della domenica sera degli Europei Under 21, che tengono ancora l'Italia di Luigi Di Biagio aggrappata alla competizione.

I tedeschi centrano le semifinali con il minimo sforzo: basta infatti il pareggio per avere la certezza del passaggio del turno. Partita aperta al 14' dal solito Waldschmidt, una delle grandi realtà del torneo: il numero 10 teutonico riceve palla a 25 metri dalla porta, si gira e infila una sassata di sinistro nel sette. Al 24' una folle uscita di Nubel su Kalajdzic provoca il calcio di rigore trasformato da Danso e che chiude la partita.

Occhi azzurri apertissimi invece su ciò che avviene a Trieste, dove la Danimarca batte la Serbia per 2-0. E un 3-0 avrebbe provocato la matematica eliminazione per l'Italia: al 21' Bruun Larsen porta in vantaggio gli scandinavi con un gran destro da posizione defilata, nella ripresa è proprio lui su calcio d'angolo a regalare a Rasmussen il pallone del raddoppio, che il centrale trova in mischia al 51'. Poi Billing segna la rete che sarebbe fatale per gli Azzurrini, ma il Var lo annulla. Skov e Christensen mancano il 3-0 nei minuti di recupero, e l'Italia può ancora respirare.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesConte:
Conte: "Scudetto in tasca? No, 40 euro"
©Getty ImagesTrovato morto a 25 anni l'ex Villarreal Franco Acosta
Trovato morto a 25 anni l'ex Villarreal Franco Acosta
©Getty ImagesInter cinica, battuta anche l'Atalanta: settima vittoria di fila per Conte
Inter cinica, battuta anche l'Atalanta: settima vittoria di fila per Conte
 
Serie A: le foto di Inter-Atalanta 1-0
Quiz: quante ne sai sul Cagliari?
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3