Fiorentina, Sousa indica la strada

28 Febbraio 2016

Il brutto ko di Londra contro il Tottenham a White Hart Lane non deve in alcun modo minare le sicurezze della Fiorentina di Paulo Sousa, ancora perfettamente in corsa per un posto in Champions Leauge.
 
Il prossimo avversario si chiama Napoli, altra delusa dal turno di Coppa, e la Viola non può permettersi cali di tensione: "La pressione deve essere affrontata in maniera positiva. Parliamo di squadre che hanno il dovere di essere dove sono, noi ci siamo costruiti un'opportunità, vogliamo continuare a fare bene battendoci con squadre che, per storia ed investimenti sono da scudetto", le parole di Paulo Sousa in conferenza stampa. 
 
"Dobbiamo continuare ad avere lo stesso entusiasmo di sempre e noi vogliamo continuare a lottare per restare in alto. Non abbiamo mai nascosto il fatto di voler raggiungere il terzo posto e, nella settimana che ci attende, avremo la possibilità di consolidare la nostra posizione", ha poi aggiunto l'ex allenatore del Basilea.
©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
Euro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
©Euro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
Euro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
©Euro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
Euro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
©Euro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
Euro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
©Euro2020, Italia: Giorgio Chiellini aggiorna sulle sue condizioni
Euro2020, Italia: Giorgio Chiellini aggiorna sulle sue condizioni
©Christian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
Christian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle