Fernando: "La Samp è un sogno"

Il centrocampista brasiliano si è già ambientato e fissa gli obiettivi: "Fare meglio dell'anno scorso". Poi stuzzica Cassano: "Dev'essere leader".

4 Settembre 2015

Tutto in un'estate: dallo Shakhtar Donetsk alla Sampdoria, Fernando ha visto realizzarsi i suoi sogni.
 
Il centrocampista brasiliano è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport, a cui ha confessato di desiderare da sempre un approdo in Serie A: "Sognavo l'Italia da sempre, ma dopo aver sfiorato Napoli e Fiorentina non sapevo se sarei mai venuto in Serie A. Quando mi ha chiamato Ferrero e la Sampdoria ho accettato di corsa - ha raccontato -. Qui hanno giocato tanti campioni, è un onore provare a imitarli. Qui ho trovato un paradiso, una bella città e un'ottima squadra".
 
Il 23enne, a segno alla prima giornata, si è già calato nella realtà doriana e ha fissato gli obiettivi stagionali. Fare sempre meglio e dimenticare l'esordio europeo: "Il primo lo abbiamo fallito con l'Europa League ma adesso sono sicuro che possiamo fare meglio dell'anno scorso e confermarci in chiave europea".
 
Idee chiare, come quando stuzzica Antonio Cassano, con un appello perché torni quello di una volta: "Per la sua storia deve tornare ad essere il punto di riferimento del nostro gruppo".
 
©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, batticuore Olanda: Ucraina piegata 3-2
Euro2020, batticuore Olanda: Ucraina piegata 3-2
©Euro2020, un titolare del Belgio è già tornato a casa
Euro2020, un titolare del Belgio è già tornato a casa
©Euro2020, non si placano le polemiche in casa Galles
Euro2020, non si placano le polemiche in casa Galles
©Euro2020, dedica speciale degli austriaci a Christian Eriksen
Euro2020, dedica speciale degli austriaci a Christian Eriksen
©Euro2020, l'Austria esce alla distanza: Macedonia del Nord ko
Euro2020, l'Austria esce alla distanza: Macedonia del Nord ko
©Euro2020, medico Danimarca:
Euro2020, medico Danimarca: "Eriksen era praticamente morto"
 
Euro2020, Galles-Svizzera 1-1: le foto
Turchia-Italia 0-3, le pagelle
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto