Faggiano dribbla le prescrizioni anti-COVID 19

Il ds del Parma inibito fino al12 luglio per espressioni irriguardose verso l'arbitro. Ma potrebbe non essere finita lì.

Il direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano è stato inibito fino al 12 luglio 2020 dal giudice sportivo dopo le proteste in occasione della partita contro il Verona.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA' NELL'AMBITO FEDERALE A
TUTTO IL 12 LUGLIO 2020

FAGGIANO Daniele (Parma): per essere, al termine della gara, entrato nello spogliatoio dell'Arbitro criticando con veemenza il Direttore di gara al quale rivolgeva espressioni irrispettose. Rinvia per le valutazioni e l’eventuale seguito di competenza alla Procura Federale in ordine al mancato rispetto delle prescrizioni anti-COVID19 come da protocolli e linee guida federali.

faggiano

ARTICOLI CORRELATI:

Chievo, un piede nella finale dei playoff
Chievo, un piede nella finale dei playoff
Roma fuori dall'Europa League
Roma fuori dall'Europa League
Juventus, Sarri in bilico: si scatena il toto allenatore
Juventus, Sarri in bilico: si scatena il toto allenatore
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa