E' morto Ezio Vendrame, genio poco compreso del calcio

Nel corso della sua carriera è stato protagonista di una serie di episodi pittoreschi, dai lui stesso raccontati in una serie di libri.

4 Aprile 2020

E’ morto Ezio Vendrame, ex calciatore di Vicenza, Napoli e Padova e, in seguito, allenatore di Pordenone, Venezia e Sanvitese. Aveva 72 anni. Era da tempo malato.

Nel corso della sua carriera è stato protagonista di una serie di episodi pittoreschi, dai lui stesso raccontati in una serie di libri. In un Padova-Cremonese, per esempio, dribblò la sua intera squadra da un lato all'altro del campo senza che nessuno potesse fermarlo, fino a fintare il tiro davanti al proprio portiere, per poi fermarsi in prossimità della linea di porta e ritornare indietro. Per il suo genio e per la sua sregolatezza era stato paragonato a George Best.

©Panini

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto BuzziNon c'è pace per Mario Balotelli: di nuovo out
Non c'è pace per Mario Balotelli: di nuovo out
©Getty ImagesPaul Pogba è ancora deluso da Josè Mourinho
Paul Pogba è ancora deluso da Josè Mourinho
©Getty ImagesKevin Strootman non dimentica e si sfoga
Kevin Strootman non dimentica e si sfoga
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto