Destro: "Imitavo Ibrahimovic"

10 Marzo 2016

Nel corso di un'intervista rilasciata ai microfoni de Il Corriere dello Sport, Mattia Destro ha ripercorso le tappe più significative della sua carriera.
 
A partire dall'Inter, dove l'attaccante militava nella Primavera: "Quelli con la Primavera furono anni bellissimi, vincemmo davvero tanto. Non mi rode il fatto di non aver esordito con i 'grandi' - ha spiegato -, all'epoca c'erano giocatori fortissimi: in primis Ibrahimovic, io provavo sempre ad imitarlo perché era davvero il migliore".
 
Dopo l'Inter è arrivata la Roma, ambiente a cui Destro è tuttora molto legato: ""Lì ho ancora tanti amici tra cui Florenzi: può sicuramente diventare il capitano della Roma per il suo attaccamento alla maglia e perché possiede quel pizzico di sana follia che non fa mai male. La rete contro il Barcellona ne è un esempio - ha aggiunto, considerando i giallorossi nella lotta scudetto -. Se lo giocheranno Juventus, Napoli e Roma, fino all'ultima giornata. Il più forte attaccante in Italia? Non ho dubbi: Higuain".
 
Prima di approdare al Bologna, Destro è passato pure dal Milan, come ha raccontato a Sky Sport: "Anche se non fu un periodo bello, ricordo con piacere quando Galliani venne fino a casa mia per convincermi a firmare: se uno come lui fa cose come queste, allora non posso che essere orgoglioso".
 
Attualmente, la punta ha ritrovato i gol e il sorriso. Merito anche di Donadoni: "Ho segnato otto reti, ancora poche e voglio migliorarmi segnando la mia 50esima rete in A. Il presidente Saputo mi ha convinto in estate, ho capito che qui si poteva crescere; inoltre Donadoni è uno serio ma che sa anche scherzare, mi ha preso nel modo giusto".
 
I gol col Bologna serviranno a convincere Antonio Conte: "Spero di essere convocato e per convincere Conte c'è solo un modo: quello di fare tanti goal. E' passato troppo tempo ormai da quel 18 novembre 2014: ci fu l'amichevole contro l'Albania che resta ad ora la mia ultima presenza in azzurro. Sarebbe bellissimo se venissimo convocati sia io che Giaccherini".
 
©

ULTIME NOTIZIE:

©La Roma rinuncia al 'Gamper' e il Barcellona si arrabbia
La Roma rinuncia al 'Gamper' e il Barcellona si arrabbia
©Damiano Tommasi sindaco di Verona:
Damiano Tommasi sindaco di Verona: "Scudetto? Vale di più"
©Un grande ex del Psg affossa Gianluigi Donnarumma
Un grande ex del Psg affossa Gianluigi Donnarumma
©Victor Osimhen choc:
Victor Osimhen choc: "Con l'Inter un'esperienza pre-morte"
©Stefano Pioli guarda il calendario e sprona i suoi
Stefano Pioli guarda il calendario e sprona i suoi
©PSG felice, 700 milioni di euro grazie a Lionel Messi
PSG felice, 700 milioni di euro grazie a Lionel Messi
 
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Napoli, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Juventus, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato