Cristiano Ronaldo si prende la rivincita a Dubai

Dopo le delusioni del Pallone d'Oro e della Supercoppa Italiana il portoghese è stato premiato come miglior giocatore dell'anno ai Globe Social Awards.

Cristiano Ronaldo è ancora il re di Dubai. Per la sesta volta in carriera, il fuoriclasse portoghese è stato premiato come calciatore dell'anno ai Globe Soccer Awards, la cui cerimonia si è svolta nella città degli Emirati Arabi, come tradizione dal 2010 alla conclusione dell'anno solare.

Questo il commento di Ronaldo: "Ringrazio la mia famiglia, la mia compagna, mio figlio Cristiano, i miei figli che mi aspettano a casa, il mio agente, miei parenti in Portogallo, i miei amici, i miei compagni della Juve e Del Portogallo. Dubai la amo e vengo ogni anno".

CR7 aveva già ricevuto lo stesso premio nelle edizioni del 2011, 2014, 2016, 2017 e 2018.

C'è stato spazio anche per una battuta sul gol alla Sampdoria, ammirato in tutto il mondo: "È stato un gol fantastico. Ho segnato 700 gol, difficile dire quale sia stato il più bello, ma di testa forse è il migliore. Ho saltato 2,56, ma so che posso andare anche più in alto" ha detto Cristiano.

Tra gli altri riconoscimenti, c'è stato spazio per un altro juventino, Miralem Pjanic, che ha ricevuto il premio alla carriera.

ARTICOLI CORRELATI:

La Lega Serie A ha deciso: Juventus-Inter a porte chiuse
La Lega Serie A ha deciso: Juventus-Inter a porte chiuse
Europa League: clamoroso ko Arsenal, escono tutte le portoghesi
Europa League: clamoroso ko Arsenal, escono tutte le portoghesi
Conte e il vuoto di San Siro:
Conte e il vuoto di San Siro: "Che strano a porte chiuse"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium