Cristiano Ronaldo nella leggenda: arriva il gol numero 700

Più di lui, nella storia, solo Bican, Pelé, Romario e Gerd Müller. E intanto spopola l'hashtag CR700...

Cristiano Ronaldo riscrive una volta ancora e una volta di più la storia del calcio, segnando a Kiev un gol inutile per il suo Portogallo (che perde 2-1 contro l'Ucraina), ma che lo consegna alla leggenda: si tratta infatti del gol numero 700 della sua incredibile carriera.

Nella storia del calcio solo in quattro c'erano riusciti prima di lui (Josef Bican, Pelé, Romario e Gerd Müller), e ora è lecito pensare che persino questi mostri sacri del pallone siano finiti nel mirino del fuoriclasse di Funchal.

"CR700... And it's not over!": è il messaggio con cui la Juventus ha salutato la sua impresa, iniziata 17 anni e una settimana fa. Era infatti il 7 ottobre 2002 quando l'allora minorenne Cristiano andò a segno, con la maglia dello Sporting Clube di Lisbona, contro la Moreirense. Nel frattempo ne sono arrivati altri 699, con le maglie di Sporting, Manchester United, Real Madrid, Juventus e ovviamente Portogallo.

cristiano ronaldo

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, la Germania riparte: mascherine ed esultanze di gomito
Coronavirus, la Germania riparte: mascherine ed esultanze di gomito
Problemi cardiaci per Koeman: ricoverato in ospedale
Problemi cardiaci per Koeman: ricoverato in ospedale
Ciccio Graziani lancia un appello ai tedeschi
Ciccio Graziani lancia un appello ai tedeschi
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa