Cristiano Ronaldo da urlo, Portogallo in finale di Nations League

Un'ottima Svizzera viene piegata per 3-1, con tripletta dell'asso della Juventus.

5 Giugno 2019

Il Portogallo di Cristiano Ronaldo vola alla semifinale di Nations League, o forse sarebbe più opportuno dire che è Cristiano Ronaldo che è andato in finale. Da solo, o quasi. Una volenterosa Svizzera, a lungo messa meglio in campo rispetto ai lusitani, perde infatti 3-1 al termine di una partita in cui CR7 va in rete ben tre volte, due delle quali negli ultimi due minuti regolamentari.

Le prime occasioni del match sono firmate da Shaqiri e Seferovic, che però non le sfruttano, lo stesso centravanti elvetico sfiora poi due legni. Chi non sbaglia è Cristiano Ronaldo, che al 25' si sblocca su calcio di punizione. Clamoroso l'episodio da cui scaturisce il pareggio: Bernardo Silva viene atterrato in area e viene fischiato rigore al Portogallo, poi il Var segnala che in precedenza c'era stato un'episodio nell'altra area (un contatto tra Semedo e Zuber). Il rigore viene quindi assegnato alla Svizzera, e Ricardo Rodriguez lo realizza al 57'.

Quando la partita sembra indirizzata verso i supplementari, quindi, riecco il campione che mette la sua firma: Cristiano Ronaldo infatti cala bis e tris all'88' e al 90', prima piombando su un cross teso sul primo palo, quindi con un assolo personale da urlo. E anche alla Juventus qualcuno si starà stropicciando gli occhi.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Sla si è portata via Luton Shelton
La Sla si è portata via Luton Shelton
©Getty ImagesPolonia, è Paulo Sousa il nuovo commissario tecnico
Polonia, è Paulo Sousa il nuovo commissario tecnico
©Getty ImagesFrancia, Karim Benzema rivede la nazionale
Francia, Karim Benzema rivede la nazionale
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle