Calcio in lutto: è morto Cesare Maldini

Cesare Maldini è scomparso all'età di 84 anni. L'ex calciatore del Milan e della Nazionale italiana si è spento nella notte tra sabato 2 e domenica 3 aprile, come ha fatto sapere la famiglia Maldini in una nota ufficiale.
 
Nato a Trieste nel 1932, Maldini aveva esordito all'età di 21 ani con la Triestina, diventando inseguito una bandiera del Milan. Il padre di Paolo, a sua volta leggenda rossonera, ha giocato nel Milan dal 1954 al 1966, vincendo 4 scudetti e una Coppa Campioni, nel '63. Cesare è stato il primo italiano a sollevare il massimo trofeo continentale, a Wembley contro il Benfica di Eusebio.
 
Nel 1982 ha ricoperto il ruolo storico di vice Bearzot. Nel 1996, dopo una lunga esperienza con l'Under 21, Maldini ha guidato la Nazionale maggiore a Francia '98 e ha allenato il Paraguay portandolo ai Mondiali di Corea del 2002.
 
 

ARTICOLI CORRELATI:

Galderisi:
Galderisi: "Serve una sterzata"
Europa League Ludogorets-Inter, le probabili formazioni
Europa League Ludogorets-Inter, le probabili formazioni
Conte ridimensiona la Lazio:
Conte ridimensiona la Lazio: "Due gol, due nostri regali"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium