Buon inizio. De Zerbi: "Creare una squadra"

Il tecnico del Benevento: "Tutti si devono aiutare come fossero dei fratelli".

Buon inizio. Non tanto quello del Benevento, che di punti ne ha raccolti sin qui solo 4, 1 grazie al colpo di testa di Brignoli contro il Milan e 3, finalmente, contro il Chievo, ma quello di mister De Zerbi, che alla vigilia della prima giornata di ritorno di serie A ha capito cosa manca ai giallorossi.

"Creare una squadra in campo". Questo è l’obiettivo dell’allenatore per affrontare al meglio un girone intero e sperare in una salvezza che avrebbe del miracoloso: "Ho chiesto io di andare in ritiro per accelerare il percorso di conoscenza e per far capire ai nuovi il nostro metodo di gioco - ha dichiarato De Zerbi -. L'obiettivo è creare una squadra in campo, cioè tutti si devono aiutare sentendosi come fratelli".

"Dobbiamo pensare a partita per partita e solo alla fine tireremo le somme", ha concluso l’ex tecnico di Palermo e Foggia.

De Zerbi

ARTICOLI CORRELATI:

Marcos Assuncao non ha dimenticato la Roma
Marcos Assuncao non ha dimenticato la Roma
L'Uefa e Agnelli bacchettano il Belgio
L'Uefa e Agnelli bacchettano il Belgio
Javier Zanetti ha brutte sensazioni
Javier Zanetti ha brutte sensazioni
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina