Brescia inarrestabile, giallo a Crotone

Donnarumma trascina la squadra di Corini al secondo posto: Lecce rimontato. Venezia raggiunto allo "Scida" da un rigore contestato.

Programma domenicale ricco quello della 16a giornata di Serie B, che oltre alle tre gare in programma ha visto giocarsi il recupero tra Cosenza e Benevento, rinviato 24 ore prima per pioggia.

È finita senza reti, risultato che dilata il distacco dei giallorossi dai primi posti, occupati ora dal Brescia, secondo in attesa del posticipo dopo la rimonta nello scontro diretto sul Lecce, con un altro gol dello scatenato Donnarumma, salito a quota 14 gol.

Prima vittoria interna del Carpi, che inguaia Colantuono: il tecnico della Salernitana si giocherà la panchina contro il Foggia. Giallo a Crotone: l’ex Zenga con il Venezia viene rimontato da un rigore dubbio, il giocatore dei rossoblù Zanellato ammette di essersi tuffato e i veneti pensano al ricorso.

Risultati partite domenicali 16a giornata
Brescia-Lecce 2-1

25’ La Mantia (L); 49’ A. Donnarumma (B); 92’ Gastaldello (B)

Carpi-Salernitana 3-2
45’ Pasciuti (C); 59’ Sabbione (C); 81’ Vano (C); 85’ Casasola (S); 89’ Rosina (S)

Cosenza-Benevento 0-0

Crotone-Venezia 1-1
31’ Modolo (V); 56’ rig. Budimir (C)

Classifica: Palermo 30; Brescia 27; Pescara, Lecce 26; Cittadella 25; Verona, Benevento, Perugia 22; Spezia 21; Salernitana, Ascoli, Venezia 20; Cremonese 19; Cosenza 15; Crotone, Carpi 13; Foggia (-8) 12; Padova 11; Livorno 10

Tifosi Brescia

ARTICOLI CORRELATI:

Fiorentina, buone notizie da Ribery
Fiorentina, buone notizie da Ribery
Bologna, l'emergenza infortuni è alle spalle
Bologna, l'emergenza infortuni è alle spalle
Godin si concentra sul Ludogorets
Godin si concentra sul Ludogorets
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium