Pianigiani non vuole partire battuto

Olimpia nella tana del Cska Mosca: "Impegno proibitivo, ma dobbiamo provarci" ha detto il coach dei campioni d'Italia.

7 Marzo 2019

Strano scherzo del calendario per l’Olimpia Milano, che vola a Mosca per la seconda volta in una settimana. Il Cska è però un ostacolo ben diverso rispetto al Khimki e Simone Pianigiani ne è consapevole: "Negli ultimi cinque anni, hanno perso non più di una partita all’anno in casa e, purtroppo per noi, quest’anno hanno già dato – le parole del coach toscano – Questo la rende, sulla carta, una partita proibitiva, ma noi non dobbiamo pensare a questo ed a fare calcoli”.

Servirà un’impresa, forse anche più, come dice il coach biancorosso: “Dovremo cogliere ogni singolo momento, con la consapevolezza di dover fare una super prestazione sui due lati del campo, andare oltre i nostri limiti e loro magari anche essere un po’ sotto a quanto mostrato nell’ultimo mese e mezzo”. Anche se, la sconfitta subita in VTB League contro il Khimki difficilmente vedrà un Cska distratto: “Solitamente loro reagiscono al meglio, ma noi dobbiamo pensare a noi stessi ed a provarci ovunque ogni chance, pallone dopo pallone, contro chiunque, in trasferta o a Milano”.

Non sono segnalati particolari problemi fisici in casa biancorossa, mentre c’è il dubbio Daniel Hackett per la squadra di casa, dopo il problema all’occhio subito lunedì scorso nel derby di VTB. Quella di Mosca sarà il via alla volata finale di stagione regolare, dove l’AX parte dal sesto posto in classifica: “Ci restano sei partite di difficoltà enorme, noi pensiamo a fare il massimo, poi vedremo la classifica alla fine – chiude Pianigiani – Consapevoli però che per noi sarà comunque un momento di crescita e di analisi su noi stessi molto importante ed è quello che non vogliamo mancare”.
 

©Sportal.it

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesE' ufficiale, Pau Gasol giocherà con il Barcellona
E' ufficiale, Pau Gasol giocherà con il Barcellona
©Getty ImagesRieti mette Sabatino in regia
Rieti mette Sabatino in regia
©Pallacanestro ReggianaHenry Sims ha un modello da imitare
Henry Sims ha un modello da imitare
 
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle
Serie A: Napoli-Juventus 1-0, le pagelle