Olimpia in ripresa al Garden

Successo nella seconda gara dell'Euro Classic: battuto il Maccabi 76-72.

5 Ottobre 2015

New York si tinge di biancorosso. L’Olimpia Milano riscatta il ko di giovedì e supera il Maccabi Tel Aviv (76-72), nello storico palcoscenico del Madison Square Garden. La squadra di Repesa comanda buona parte del confronto, raggiungendo anche la doppia cifra di vantaggio nel secondo periodo, guidata dalla coppia Simon-Hummel e da una difesa di livello nei momenti più caldi del match. Segnali confortanti di crescita, dunque, in vista dell’avvio di campionato ed Eurolega, anche se prima ci sarà la sfida contro i Boston Celtics di martedì al Forum di Assago. 

A parte un buon avvio, firmato dalla coppia Gentile-McLean, il primo periodo non è particolarmente da ricordare per gli spettatori dell’arena newyorkese: tanti errori offensivi da ambo le parti, anche a causa di qualche buona giocata difensiva, anche se il giovane Bender tiene davanti i suoi, con la tripla sulla prima sirena. La gara cambia nel secondo periodo ed è l’EA7 a prendere in mano le redini del gioco: Simon colpisce dall’arco, Hummel è caldissimo (14 punti al 20’) e la formazione di Repesa vola sulla doppia cifra di vantaggio (32-22 al 16’), grazie soprattutto ad una difesa salita di tono. 

E’ Landensberg a ridare la spinta agli israeliani, a cavallo dell’intervallo lungo: il giocatore del Maccabi riavvicina la squadra di Goods nel finale di primo tempo, poi prosegue a fare malissimo alla difesa biancorossa in avvio di ripresa, arrivando a quota 15 e consentendo ai suoi il pareggio (49-49 al 25’), con il canestro di Rochestie e sorpassando con Smith. Ma Milano c’è e Simon a riporta avanti la squadra di Repesa, che trova punti importanti anche da Macvan e Cinciarini, presentandosi in testa alla volata finale (75-70 al 37’), con un Barac molto presente sotto i tabelloni. Non segna più nessuno nei minuti conclusivi, le difese hanno la meglio sugli attacchi e l’EA7 difende il vantaggio, con McLean che ruba la palla finale e sigilla una vittoria di prestigio.

A|X ARMANI EXCANGE MILANO-MACCABI TEL AVIV 76-72

MILANO:McLean 9, Hummel 15, Gentile 7, Cinciarini 11, Jenkins, Amato, Cerella 2, Macvan 11, Barac 6, Lawal, Simon 15.
MACCABI: D. Smith 3, Randle 8, Segev 1, Farmar 13, Rochestie 8, Bender 9, Pnini, Ohayon 5, Faverano 7, Landesberg 15, Mbakwe 3.

A cura di Basketissimo.com

©

ULTIME NOTIZIE:

©Olimpia Milano, Ettore Messina lascia il posto a Gianmarco Pozzecco
Olimpia Milano, Ettore Messina lascia il posto a Gianmarco Pozzecco
©Olimpia, lesione muscolare per Malcolm Delaney: quando rientra
Olimpia, lesione muscolare per Malcolm Delaney: quando rientra
©Venezia, De Raffaele:
Venezia, De Raffaele: "Pesaro arriva motivata"
©Basket, così in tv la nona e la decima giornata
Basket, così in tv la nona e la decima giornata
©Matteo Da Ros non ha alcun dubbio
Matteo Da Ros non ha alcun dubbio
©Dinamo, Cavina sa dove si deve migliorare
Dinamo, Cavina sa dove si deve migliorare
 
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice