Olimpia, Casalini: "Final Eight punto di partenza"

Il coach campione in Europa con Milano: "Hines e Datome hanno portato personalità".

4 Aprile 2021

L'Olimpia, dopo sette anni di attesa, ha conquistato le Final Eight di Eurolega ma ci sono altri sogni da realizzare

Matematicamente certa del pass per le Final Eight, l'Olimpia ha conquistato un obiettivo che mancava dal 2014. In esclusiva a Sportal.it, Franco Casalini, vincitore della Coppa dei Campioni 1987/88 con Milano, si sofferma sul momento Olimpia.

Casalini, che ne pensa del pass per le Final Eight conquistato da Milano?
"Un grande risultato. Meritato, visto che la squadra ha giocato bene per tutta la stagione. I play-off di Eurolega sono un grande risultato ma devono essere un punto di partenza, non di arrivo".

Quali sono i segreti di questa squadra?
"Indubbiamente coach Messina sta facendo un lavoro incredibile. Credo che l'arrivo di gente come Hines e Datome, unito all'esperienza di Rodriguez, abbia portato la personalità necessaria a questa squadra".

C'è qualche squadra che l'Olimpia dovrebbe evitare ai play-off?
"Mi pare che la squadra abbia dimostrato di potersela giocare con chiunque. Poi, non essendoci il pubblico, tutto è diverso. Credo che Milano abbia le carte in regola per poter sfidare chiunque".
 

©ponciroli

ARTICOLI CORRELATI:

©Obiettivo PiantaEttore Messina:
Ettore Messina: "Il loro nervosismo? Non commento"
©Obiettivo PiantaL'Olimpia regola il Bayern: serie sul 2-0
L'Olimpia regola il Bayern: serie sul 2-0
©Pallacanestro Cantu'Roberto Allievi:
Roberto Allievi: "No agli attacchi personali"
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida