NBA Finals: Boston scappa sul 3-0, Dallas con le spalle al muro

NBA Finals: Boston ad una W dal titolo

Boston vince anche il terzo atto delle NBA Finals. All’American Airlines Center, i Celtics si sono imposti 106-99, portandosi in vantaggio 3-0 e ad una sola vittoria dal 18esimo titolo della propria storia. Grande prova di forza da parte dei biancoverdi, trascinati da Jayson Tatum e Jaylen Brown, autori rispettivamente di 31 e 30 punti. Il numero 7, in aggiunta, è fondamentale nel quarto periodo, poichè riesce a far uscire per falli la superstar avversaria Luka Doncic.

Nonostante l’espulsione, l’All Star sloveno non fa mancare il suo apporto ai Mavs, poichè egli conclude la serata con 27 punti, 6 rimbalzi e 6 assist. Buona prestazione anche da parte di Kyrie Irving, che nel quarto periodo è grande protagonista del parziale di 22-2 piazzato da Dallas per rientrare in partita. Sono 35 i punti messi a referto dall’ex Cleveland.

Per Boston si tratta della decima vittoria consecutiva ai playoff e il settimo successo su sette in trasferta di questa post-season. I Celtics, ora, avranno il primo match point per conquistare il 18esimo titolo della sua storia nella notte tra venerdì 14 e sabato 15 giugno nella gara 4 che si disputerà sempre all’American Airlines Center. 

Dallas, dal canto suo, è attesa da un’impresa storica, poichè nessuna franchigia è mai riuscita a rimontare da 0-3 alle NBA Finals.

Articoli correlati

P