Messina durissimo con i suoi giocatori

Il coach dell'Olimpia rimprovera la sua squadra per l'atteggiamento mostrato nel secondo tempo contro l'Asvel.

13 Dicembre 2019

La pesante sconfitta subita dall'Olimpia in casa dell'Asvel ha lasciato l'amaro in bocca all'allenatore della squadra milanese, Ettore Messina, che commentando la partita non ha risparmiato critiche all'atteggiamento dei suoi giocatori: "Onestamente credo siano state due partite, non una – ha detto -. La prima è stata una partita per bambini, la seconda è stata una partita per uomini maturi. Nel terzo quarto abbiamo concesso 32 punti e un solo assist. Ogni canestro dell’Asvel e stato su penetrazione diretta a canestro o su rimbalzo d’attacco. Questo intendo quando dico che è stato un secondo tempo per uomini".

"Noi sappiamo bene che per vincere in trasferta servono durezza fisica e mentale – ha aggiunto Messina -. Questo è il motivo per cui abbiamo perso a Mosca con il Khimki, dove alla fine del primo tempo eravamo avanti come oggi, o ad Atene con l’Olympiacos o persino nella prima partita della stagione a Monaco. E’ successo adesso tante volte. La durezza fisica e mentale ce l’hai oppure non puoi comprarla. Credo che i nostri giocatori, che sono brave persone, abbiano questa qualità, ma è nascosta da qualche part e e tocca a noi aiutarli a tirarla fuori, il più presto possibile”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesVirtus Bologna, Sassari, Brindisi: triplice messaggio a Milano
Virtus Bologna, Sassari, Brindisi: triplice messaggio a Milano
©Confindustria EmiliaVirtus Bologna: Bjedov fa chiarezza sulle condizioni di Djordjevic
Virtus Bologna: Bjedov fa chiarezza sulle condizioni di Djordjevic
©Screenshot tratto da YoutubeDjordjevic non sarà in panchina contro Varese
Djordjevic non sarà in panchina contro Varese
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle