La Virtus Bologna tra Aradori e Gentile

'Spicchi d'Arancia' fa il punto della situazione in casa della squadra neo-promossa in serie A.

8 Luglio 2017

La Virtus Bologna è al lavoro per programmare la prossima stagione.

Secondo quanto rivelato da ‘Spicchi d’Arancia’, la squadra emiliana attende il CdA di lunedì 10 luglio per fare il punto della situazione per quanto riguarda le strategie di mercato e la definizione dei ruoli all’interno dell’organigramma societario.

Riunione decisiva per verificare la fattibilità a livello di risorse economiche e di aspetti tecnici delle operazioni Pietro Aradori (Riccardo Sbezzi) e Alessandro Gentile (Riccardo Sbezzi), qualora l’esterno del 1992 dovesse trovare l’accordo per transare con Milano.

Esclusa la pista Marco Cusin mentre sembrano scendere le possibilità di conferma di Marco Spissu; l’idea sarebbe quella di puntare su una combo-guard e un’ala forte statunitensi e un centro europeo o più probabilmente Cotonou, partendo con 3 extracomunitari e due equiparati europei (tale è il nigeriano Michael Umeh) per valutare la possibilità di un passaggio al 3+4+5 in caso di necessità.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©A Cantù Pancotto paga per tutti
A Cantù Pancotto paga per tutti
©Kobe Bryant, bella iniziativa della Pallacanestro Reggiana
Kobe Bryant, bella iniziativa della Pallacanestro Reggiana
©Biella nuova tappa italiana di Jeffrey Carroll
Biella nuova tappa italiana di Jeffrey Carroll
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle