L’Olimpia passa a Pistoia e risale in vetta

La squadra di Pianigiani prende presto il controllo del match e lo mantiene per quasi tutto il confronto.

8 Gennaio 2018

Quaranta minuti al comando e l’Olimpia Milano passa sul campo della The Flexx Pistoia (81-63), riprendendo così Avellino in vetta della classifica. La squadra di Pianigiani prende presto il controllo del match e lo mantiene per quasi tutto il confronto, escluso il finale di primo tempo, portando così a casa i due punti su un campo storicamente difficile. Mentre l’ultimo arrivato Kuzminskas fatica a trovare la via del canestro, c’è una buona prova generale da parte dei biancorossi, con in primo piano il rientrante Bertans, autore del break nel primo quarto e dei canestri della staffa nel periodo conclusivo, ma anche le buone prove di Micov e Theodore e la solidità vicino a canestro. 

Tutto come nelle previsioni: è ancora fuori Gudaitis, mentre è M’Baye l’escluso per turnover da Pianigiani. E’ il lettone il protagonista di inizio gara: sue tre triple nel primo quarto, per dare all’EA7 il controllo iniziale del match, raggiungendo anche il +10 (13-23 al 7’), anche con i canestri di Micov e la regia di Theodore. Milano perde fluidità offensiva in avvio di secondo quarto, ma tiene il vantaggio, grazie alla difesa, fino a quando non cade nella ‘trappola’ avversaria. I padroni di casa la mettono sull’agonismo, fanno innervosire i biancorossi e rimontano (32-33 al 19’), con Moore, anche perché Kuzminskas (partito in quintetto) non riesce a trovare mai la via del canestro. 

L’Olimpia ritrova il filo del discorso in attacco in avvio di ripresa, però si ‘dimentica’ quattro volte McGee dall’arco e non riesce a prendere un vantaggio significativo, pur restando davanti nel punteggio. Quando però esce l’americano, la squadra di Pianigiani piazza un 7-0 per tornare a +8 (44-52 al 27’), per poi risalire in doppia cifra di vantaggio, con anche buone giocate di Cusin. Cinque punti in fila di Bertans portano Milano al nuovo massimo vantaggio (52-64 al 33’), poi si sblocca Kuzminskas e mette la parola fine al confronto, riportando l'EA7 in vetta alla classifica.

In collborazione con basketissimo.com

©Simone Lucarelli

ARTICOLI CORRELATI:

©Simone LucarelliMartino:
Martino: "Olimpia, campioni ma non solo"
©Simone LucarelliDominique Sutton si toglie nove anni per Reggio Emilia
Dominique Sutton si toglie nove anni per Reggio Emilia
©Simone LucarelliFrank Vitucci pronto per il derby personale
Frank Vitucci pronto per il derby personale
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto