Italbasket, Gianmarco Pozzecco ha scelto i sedici per il raduno

Gli azzurri sono a Brescia, in vista delle sfide con vista sul Mondiale 2023.

28 Giugno 2022

Iniziato il raduno a Brescia

Dopo la serata densa di emozioni a Trieste e due giorni di break, la Nazionale torna a radunarsi in vista della gara del 4 luglio contro i Paesi Bassi in trasferta ad Almere.

Il Commissario Tecnico Gianmarco Pozzecco avrà a disposizione 16 giocatori, tra i quali sceglierà poco prima della partenza i 12 che scenderanno in campo contro la selezione oranje guidata da Maurizio Buscaglia. Torna in Azzurro Luigi Datome, la cui ultima presenza in Nazionale risale al match contro il Portorico, ultima gara del Mondiale in Cina nel 2019. Con le sue 175 presenze sarà il capitano. Nel roster anche Paul Biligha, Amedeo Tessitori, Giampaolo Ricci, Davide Alviti, Tommaso Baldasso e Alessandro Pajola, che come Datome hanno giocato le gare della finale Scudetto. Ritorno anche per Simone Fontecchio, ultima presenza nei quarti di finale ai Giochi Olimpici contro la Francia. Reduci dal raduno di Trieste Amedeo Della Valle, Marco Spissu, Stefano Tonut, Diego Flaccadori, Achille Polonara, Luca Severini, Tomas Woldetensae e John Petrucelli.

La squadra si allenerà al PalaLeonessa fino al 3 luglio, giorno della partenza per i Paesi Bassi. Le sessioni di giovedì 30 giugno e sabato 2 luglio (11.00/13.00) saranno a porte aperte. Lunedì 4 luglio l’ultima gara della prima fase di qualificazione alla FIBA World Cup 2023 che si giocherà a settembre del prossimo anno tra Giappone, Indonesia e Filippine. L’Italia, già alla seconda fase in virtù dell’estromissione della Russia dalla competizione a causa del conflitto in Ucraina, cerca però due punti importanti da portare in dote nella seconda parte del cammino verso il Mondiale. Nella seconda fase l’incrocio con tre delle quattro squadre del girone G.

Gli Azzurri

#00 Amedeo Della Valle (1993, 194, G, Germani Brescia)
#0 Marco Spissu (1995, 184, P, UNICS Kazan - Russia)
#6 Paul Biligha (1990, 200, C, A|X Armani Exchange Milano)
#7 Stefano Tonut (1993, 194, G, Umana Reyer Venezia)
#12 Diego Flaccadori (1996, 193, P, Dolomiti Energia Trentino)
#13 Simone Fontecchio (1995, 203, A, Saski Baskonia – Spagna)
#16 Amedeo Vittorio Tessitori (1994, 208, C, Segafredo Virtus Bologna)

#17 Giampaolo Ricci (1991, 202, A, A|X Armani Exchange Milano)
#25 Tommaso Baldasso (1998, 192, P, A|X Armani Exchange Milano)
#33 Achille Polonara (1991, 205, A, Fenerbahce Beko – Turchia)
#40 Luca Severini (1996, 204, A, Bertram Derthona Basket Tortona)
#44 Davide Alviti (1996, 200, A, A|X Armani Exchange Milano)
#53 Tomas Woldetensae (1998, 196, G/A, Openjobmetis Varese)
#54 Alessandro Pajola (1999, 194, P, Segafredo Virtus Bologna)
#70 Luigi Datome (1987, 203, A, A|X Armani Exchange Milano)
#77 John Petrucelli (1992, 193, G/A, Germani Brescia)

©Dinamo Sassari

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesKassius Robertson torna in Italia
Kassius Robertson torna in Italia
©Simone LucarelliFerdinando Marino spiega il perché del ritardo sul play
Ferdinando Marino spiega il perché del ritardo sul play
©Rai sportVirtus Bologna, l'addio di Milos Teodosic era pronto
Virtus Bologna, l'addio di Milos Teodosic era pronto
©Getty ImagesTrento, Lele Molin accoglie Matthias Tass:
Trento, Lele Molin accoglie Matthias Tass: "E' il futuro"
©MenzophotoEttore Messina, c'è un problema che lo preoccupa
Ettore Messina, c'è un problema che lo preoccupa
©MenzophotoEttore Messina ha firmato. Ma non si tratta di basket
Ettore Messina ha firmato. Ma non si tratta di basket
 
Jordyn Huitema strega con gli occhi: le foto dell'angelica calciatrice
Le pagelle di Salernitana-Roma 0-1
Ionut Radu colpisce ancora: la papera è clamorosa. Le foto
Le pagelle di Lazio-Bologna 2-1
Clamorosa rissa tra Conte e Tuchel, sfoglia la gallery!
Buon compleanno Giorgio Chiellini! Le foto di una carriera senza fine
Le pagelle di Milan-Udinese 4-2
Le pagelle di Lecce-Inter 1-2