Italbasket, Gianmarco Pozzecco annuncia i primi tagli: “E’ già il momento di fare scelte dolorose”

I giocatori di Virtus Bologna e Olimpia Milano si aggregano al ritiro azzurro

Comincia a prendere forma il roster definitivo dell’Italia in vista del Torneo Pre Olimpico a Portorico. Dopo la conclusione della serie di finale scudetto, i giocatori di Virtus Bologna e Olimpia Milano sono pronti a raggiungere il resto dei compagni a Folgaria per proseguire il training camp.

Si aggregheranno alla squadra domani, martedì 18 giugno, gli atleti Awudu Abass, Giordano Bortolani, Guglielmo Caruso, Nicolò Melli, Alessandro Pajola, Achille Polonara, Giampaolo Ricci e Stefano Tonut. Nel frattempo, sono arrivati anche i primi tagli da parte del Ct azzurro Gianmarco Pozzecco, poichè sono stati autorizzati a lasciare il ritiro Amedeo Tessitori, Tomas Woldetensae, Leonardo Marangon, Federico Miaschi, Grant Basile, Francesco FerrariLeonardo FaggianFederico Poser e Mattia Palumbo.

“Devo spendere due parole per ringraziare di cuore tutti i ragazzi che in questi giorni non si sono mai risparmiati durante gli allenamenti. Sono sempre più convinto che questo periodo sia stato un’occasione impagabile per noi di vedere all’opera atleti interessanti e che spero possano crescere ancora. Con enorme rammarico salutiamo Amedeo Tessitori, giocatore che per abilità, esperienza e status avrebbe meritato di giocare il Pre Olimpico e Tomas Woldetensae, giocatore di alto livello che meritava di rimanere con noi. In questa estate così serrata è già il momento di fare scelte dolorose“ queste le dichiarazioni dell’ex capo allenatore dell’Asvel.

La Nazionale proseguirà il ritiro di preparazione a Folgaria fino al 21 giugno, successivamente l’Italbasket sarà impegnata in due amichevoli di prestigio contro la Georgia a Trento (23/6) e contro la Spagna a Madrid (25/6). In conclusione, gli azzurri partiranno per Portorico, dove giocheranno il torneo Pre Olimpico dal 2 al 7 luglio.

Articoli correlati

P