David Cournooh riparte subito da Scafati

La Givova ha annunciato l'ingaggio fino al termine della stagione in corso del trentaduenne proveniente dalla Vanoli Cremona, società con cui ha appena rescisso.

25 Aprile 2022

David Cournooh a Scafati

La Givova Scafati ha annunciato l'ingaggio fino al termine della stagione in corso del cestista trentaduenne di nazionalità italiana David Reginald Cournooh, proveniente dalla Vanoli Cremona (serie A), società con cui ha appena rescisso il proprio contratto, a conclusione di una stagione da 11,6 punti (51% da due, 26% da tre e 77% ai liberi) e 2,3 assist di media.

Play-guardia di 187 cm, nato nel 1990 in provincia di Verona da una famiglia di origini ghanesi, il neo atleta scafatese, dopo alcuni anni nelle fila della società del suo paese natio, è cresciuto cestisticamente alla Mens Sana Siena, dove ha fatto capolino all’età di 15 anni, vincendo due titoli italiani juniores. Pur restando un tesserato del sodalizio toscano, si è fatto le ossa in prestito prima alla Virtus Siena (serie A dilettanti, stagione 2008/2009), poi alla Junior Casale Monferrato (Legadue, stagione 2009/2010), prima di esplodere nel 2010/2011 (in Legadue) con il B. C. Ferrara (9,2 punti di media) e quindi confermarsi nella seconda categoria nazionale prima con la maglia dell’Andrea Costa Imola (8,1 punti di media nel 2011/2012) e infine con quella della Fortitudo Bologna (12,8 punti di media nel 2012/2013). I numeri registrati sono valsi il rientro alla base nella sua Mens Sana Siena nel 2013/2014 per far parte in pianta stabile della squadra con cui ha vinto una Supercoppa Italiana (poi revocata in seguito ai noti problemi che hanno successivamente interessato la società senese). Nell’estate del 2014 ha firmato per l’Enel Brindisi, dove, nelle due stagioni di contratto, si è confermato atleta da serie A. Infatti, nel 2016/2017 ha firmato un altro biennale con la The Flexx Pistoia, ma nel gennaio del 2017 è rilevato dalla Red October Cantù (9,7 punti e 3 assist di media nella parte finale del campionato 2017/2018), con cui è rimasto fino al 2018, quando è passato infine alla Segafredo Virtus Bologna, con la cui maglia ha vinto subito una Champions League. In bianconero ha chiuso la stagione 2019/2020 con 3,3 punti di media e 2,1 rimbalzi in EuroCup e con 4,6 punti di media in 15 minuti di utilizzo in LBA. Le ultime due stagioni agonistiche, come detto, ha, infine, ha indossato la casacca della Vanoli Cremona, sempre in massima serie.

"Quella che mi ha proposto la dirigenza scafatese era una proposta troppo stimolante, che non potevo rifiutare che ho subito accolto con grande entusiasmo. Non ho avuto alcun dubbio ad accettare la sfida che la società mi ha sottoposto, con l’obiettivo di dare il massimo, di mettere tutta la mia esperienza al servizio del gruppo e dello staff tecnico, affinché possano essere raggiunti tutti gli obiettivi prefissati", le sue prime parole.

©uff. stampa

ULTIME NOTIZIE:

©reyer veneziaCoach De Raffaele non fa drammi:
Coach De Raffaele non fa drammi: "Complimenti a loro"
©Radio PNRBertram Derthona in semifinale, Ramondino avverte la Virtus Bologna
Bertram Derthona in semifinale, Ramondino avverte la Virtus Bologna
©Getty ImagesAtaman lo aveva detto: l'Anadolu Efes è ancora campione in Eurolega
Ataman lo aveva detto: l'Anadolu Efes è ancora campione in Eurolega
©Rai sportVirtus Bologna, Daniel Hackett in imbarazzo con Pesaro
Virtus Bologna, Daniel Hackett in imbarazzo con Pesaro
©Virtus BolognaVirtus Bologna, il gm Paolo Ronci preannuncia altri colpi
Virtus Bologna, il gm Paolo Ronci preannuncia altri colpi
©Screenshot tratto da YoutubeBrescia crolla a Sassari, ma Alessandro Magro ha una spiegazione
Brescia crolla a Sassari, ma Alessandro Magro ha una spiegazione
 
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto
Paura per Rode: il colpo in testa è terribile. Le foto
Mani in faccia e tensione alla Bombonera, le foto
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle