Colbey Ross sceglie il biancorosso

Colpo di mercato per la neopromossa Trieste

La Pallacanestro Trieste ha ufficializzato nella mattinata di venerdì un importante colpo di mercato, che va a rafforzare il backcourt della squadra neopromossa in Serie A: si tratta di Colbey Ross, playmaker classe 1998 visto la scorsa stagione a Tortona e, in quella precedente, a Varese.

Grande soddisfazione è stata espressa da Michael Arcieri, che ha parlato ai canali ufficiali del club giuliano: “Ho avuto il privilegio di osservare l’evoluzione del gioco di Colbey qui in Europa – ha affermato il general manager – assistendo in prima persona alla sua brillante stagione 2022-23. Oltre al miglioramento tecnico in ogni aspetto del gioco, sia in attacco che in difesa, ciò che più colpisce è la straordinaria crescita della sua leadership in campo, nello spogliatoio e nella comunità”.

“L’impatto di Colbey sulla cultura della nostra squadra e dell’organizzazione sarà eccezionale – ha aggiunto Arcieri -. Avere Michele (Ruzzier, ndr) e Colbey ci regala due playmaker d’elite e vincenti, capaci di far rendere al meglio tutti i compagni. A nome del Cotogna Sports Group, di tutto il nostro team, dello staff e della nostra appassionata tifoseria, diamo il più caloroso benvenuto a Colbey, a sua moglie Makena e all’intera famiglia Ross”.

Ross, dopo l’addio a Varese, aveva iniziato la stagione 2023/24 con il Buducnost, nella Lega Adriatica. Poco prima di Natale la scelta di tornare in Italia, vestendo la maglia di Tortona, con cui il cestista nato ad Aurora, nel Colorado, ha conquistato la qualificazione ai playoff scudetto, in cui i bianconeri hanno dato filo da torcere, nei quarti, alla Virtus Bologna, perdendo soltanto in gara-5.

Articoli correlati

P