Clark negli Usa, Cantù capisce ma non approva

"Ci saranno delle ripercussioni dal punto di vista contrattuale" fa sapere Della Fiori.

15 Marzo 2020

Con ‘La Provincia’ il general manager della Pallacanestro Cantù, Daniele Della Fiori, ha commentato il rientro negli Stati Uniti di Wes Clark.

"E’ chiaro che questa particolare vicenda, in questo momento così delicato, possiede anche dei risvolti umani - ha detto -: ha la famiglia lontana, è preoccupato come tutti, non me la sento di gettargli la croce addosso. Abbiamo saputo della sua decisione a cose fatte, il problema è che difficilmente potrà tornare in Italia con facilità".

"La decisione di Clark di lasciare l’Italia è stata presa in autonomia, senza una nostra autorizzazione: ci saranno delle ripercussioni dal punto di vista contrattuale" ha aggiunto Della Fiori.

©Simone Lucarelli

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Ungheria-Francia e il clamoroso precedente di Argentina '78
Euro2020, Ungheria-Francia e il clamoroso precedente di Argentina '78
©Getty ImagesEuro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
Euro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
©Getty ImagesEuro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
Euro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
©ItalpressEuro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
Euro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
©Getty ImagesEuro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
Euro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
©Getty ImagesEuro2020, Italia: Giorgio Chiellini aggiorna sulle sue condizioni
Euro2020, Italia: Giorgio Chiellini aggiorna sulle sue condizioni
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle