Parigi 2024, Steve Kerr perde un pezzo da novanta del suo Dream Team

Kawhi Leonard non andrà a Parigi

La nazionale di basket degli Stati Uniti, il Dream Team formato dalle stelle della NBA, dovrà fare a meno, nel torneo olimpico di Parigi 2024, di uno dei suoi uomini di punta, Kawhi Leonard. Al suo posto ci sarà Derrick White, uno dei protagonisti della cavalcata vincente verso il Larry O’Brien Trophy completata dai Boston Celtics.

“Kawhi si era preparato per le Olimpiadi nelle ultime settimane e si era allenato molto bene a Las Vegas – si legge in una nota di USA Basketball pubblicata nella serata italiana di mercoledì -. Si sentiva pronto per scendere in campo. Tuttavia, ha preso atto della decisione di USA Basketball e dei Clippers di fargli trascorrere, nel suo interesse, il resto dell’estate in funzione della preparazione della prossima stagione, piuttosto che farlo partecipare ai Giochi Olimpici di Parigi”.

La decisione, insomma, è funzionale alla certezza che Leonard, che durante la sua carriera ha dovuto spesso gestirsi fisicamente a causa di qualche infortunio di troppo, possa iniziare la stagione 2024/25 dei Los Angeles Clippers senza intoppi. Nella stagione appena conclusa l’ex di Spurs e Raptors ha saltato partite rivelatesi poi decisive in sede di playoff.

I dodici convocati di Team USA dal capo allenatore Steve Kerr sono dunque Bam Adebayo (Centro, Miami Heat), Devin Booker (Guardia, Phoenix Suns), Stephen Curry (Guardia, Golden State Warriors), Anthony Davis (Ala/Centro, Los Angeles Lakers), Kevin Durant (Ala, Phoenix Suns), Anthony Edwards (Guardia, Minnesota Timberwolves), Joel Embiid (Centro, Philadelphia 76ers), Tyrese Haliburton (Guardia, Indiana Pacers), Jrue Holiday (Guardia, Boston Celtics), LeBron James (Ala, Los Angeles Lakers), Jayson Tatum (Ala, Boston Celtics) e Derrick White (Guardia, Boston Celtics).


Articoli correlati

P