Serena Williams, un dubbio che lascia di stucco

La campionessa statunitense ammette di non aver ancora deciso se partecipare al prestigioso torneo di Wimbledon.

6 Giugno 2021

"Wimbledon? Credo sia ancora presto per parlarne. Mi dovrei organizzare per tempo...", le parole della sei volte vincitrice dello Slam inglese.

La sconfitta rimediata oggi al quarto turno del Roland Garros per mano della russa naturalizzata kazaka Elena Rybakina ha lasciato il segno nell'animo di Serena Williams.
La 39enne tennista statunitense nella conferenza stampa post-match non solo ha glissato le domande sull'ipotesi che questo possa essere stato il suo ultimo match sulla terra parigina, ma ha anche lasciato molti dubbi sulla sua partecipazione al torneo di Wimbledon, dove ha già trionfato sei volte (l'ultima nel 2016).

"La mia ultima partita a Parigi? Non sto assolutamente pensando a questo - ha esordito Serena - . Al momento ho tante cose nella testa ma non questa. Wimbledon? Non ci sto ancora pensando. Potrei tornare a casa ed organizzarmi, e farmi trovare pronta per Londra. Dovrei anche arrivare prima per fare la quarantena: credo sia ancora presto per parlarne", ha concluso Serena.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Italia: due le avversarie possibili agli ottavi
Euro2020, Italia: due le avversarie possibili agli ottavi
©Getty ImagesEuro2020, Mancini:
Euro2020, Mancini: "Meglio di così non si poteva"
©Getty ImagesEuro2020, la Turchia cede pure con la Svizzera
Euro2020, la Turchia cede pure con la Svizzera
©Getty ImagesEuro2020, l'Italia sconfigge anche il Galles
Euro2020, l'Italia sconfigge anche il Galles
©Getty ImagesBlack Lives Matter: sei Azzurri non si inginocchiano
Black Lives Matter: sei Azzurri non si inginocchiano
©Getty ImagesEuro2020, Alvaro Morata se la prende con tutti
Euro2020, Alvaro Morata se la prende con tutti
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle