Roma: Cecchinato avanza, Sonego no

Il palermitano fatica ma batte De Minaur, il torinese cede a Khachanov.

Lorenzo Sonego è stato eliminato al primo turno agli Internazionali d'Italia, torneo Atp Masters 1000 in corso sulla terra battuta del Foro Italico (5.207.405 euro di montepremi). Il tennista torinese, in tabellone grazie ad una wild card, si è arreso con il punteggio di 6-3 6-7(1) 6-3 al russo Karen Khachanov, testa di serie numero 11, dopo due ore e 26 minuti di incontro. L'azzurro, in avvio di terzo set, ha chiesto l'intervento del medico per problemi muscolari.

Marco Cecchinato, invece, ha faticato ma ha raggiunto il secondo turno a Roma. Il tennista palermitano, numero 19 del ranking e 16esima testa di serie, sul "Pietrangeli" ha superato in rimonta il Next Gen australiano Alex De Minaur, numero 26 Atp: 4-6 6-3 6-1. Il 20enne di Sydney aveva vinto l'unico precedente, al primo turno di Wimbledon lo scorso anno.
 

cecchinato

ARTICOLI CORRELATI:

"Non mi sto allenando": l'ammissione di Roger Federer
Amarcord Internazionali d'Italia
Amarcord Internazionali d'Italia
Roland Garros a porte chiuse, gli organizzatori si sbilanciano
Roland Garros a porte chiuse, gli organizzatori si sbilanciano
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena