Novak Djokovic mette alle spalle il suo infortunio

"Oggi non ho sentito nulla, quindi direi tutto bene" ha dichiarato al termine della vittoria su Alex De Minaur.

23 Gennaio 2023

Novak Djokovic rassicurante sul suo infortunio

Novak Djokovic pare abbia messo alle spalle il suo infortunio alla coscia sinistra. Il tennista serbo ha parlato così ai microfoni di Jim Courier, al termine della vittoria su Alex De Minaur: "Oggi avevo l’obiettivo di vincere tre set a zero. Occorre gestire tante cose dentro e fuori dal campo. I primi quattro-cinque game sono stati lottati, poi mi sono sentito più sciolto e più libero; mi sono sentito sempre meglio nel colpire. Lui si è innervosito e io ho visto la possibilità di capitalizzare le chance. Il tennis è dinamico, le cose possono sempre cambiare nel giro di pochi punti. Io sono rimasto sempre concentrato e ho giocato il mio miglior match della stagione fin qui".

"Oggi molto bene, non ho sentito nulla, e quindi direi tutto bene. Grazie al mio fisioterapista. Ringrazio anche Dio. Non voglio festeggiare troppo presto, ma sono ancora nel torneo. Nella prima partita mi sentivo molto bene, nella seconda no; quindi, le cose possono cambiare molto rapidamente. Non do nulla per scontato ma sono molto contento di come mi sono mosso questa sera e spero di poter continuare così" ha detto in merito al suo infortunio.

Infine un commento sul suo prossimo avversario, Andrey Rublev: "Ormai è nei primi dieci da parecchio tempo. E’ molto esplosivo. Il tipo di gioco è simile a quello di De Minaur quindi spero di poter impostare la stessa partita".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesNovak Djokovic, anche Toni Nadal si inchina
Novak Djokovic, anche Toni Nadal si inchina
©Getty ImagesJannik Sinner, una ex tennista non ha dubbi
Jannik Sinner, una ex tennista non ha dubbi
©Getty ImagesMatteo Berrettini, per il rientro manca ancora un po'
Matteo Berrettini, per il rientro manca ancora un po'
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica