Matteo Berrettini-Lorenzo Musetti: solo un precedente

Matteo Berrettini-Lorenzo Musetti: solo un precedente

Matteo Berrettini se la vedrà con Lorenzo Musetti nella seconda semifinale dell’ATP 250 di Stoccarda. Il derby azzurro, infatti, è fissato non prima delle ore 14.00 sul campo centrale, a seguire dell’altra semifinale in cui si affronteranno lo statunitense Brandon Nakashima e il britannico Jack Draper, in programma alle ore 12.00.

Vi è solo un precedente tra il tennista romano e quello carrarino: risale alla finale dell’ATP 250 di Napoli del 2022, disputata sui campi in cemento all’aperto dell’Arena affacciata sul Golfo, e ad imporsi fu Musetti, che sconfisse Berrettini in due set (7-6 6-2), trionfando alla Tennis Napoli Cup. Si tratta dunque del primo match tra i due italiani sull’erba.

Berrettini insegue la sua terza finale a Stoccarda, dove può vantare ben due titoli: il primo nel 2019, quando batté Felix Auger-Aliassime in finale, e il secondo nel 2022, dopo aver sconfitto Andy Murray in finale. Musetti, invece, è ancora a caccia della prima finale in questa stagione, nonchè della prima in assoluto sull’erba.

Berrettini è giunto in semifinale grazie alle vittorie su Roman Safiullin, Denis Shapovalov e James Duckworth, mentre Musetti ha superato Giovanni Mpetshi Perricard, Dominik Koepfer e Alexander Bublik, che ha alzato bandiera bianca ad inizio terzo set nel quarto di finale disputato venerdì.

Articoli correlati

P