Jannik Sinner e Lorenzo Sonego, doppio amaro

Jannik Sinner e Lorenzo Sonego out

Jannik Sinner e Lorenzo Sonego sono stati eliminati al secondo turno nel torneo di doppio del Masters 1000 di Indian Wells. L’altoatesino e il torinese hanno perso contro la coppia formata dallo spagnolo Marcel Granollers e dall’argentino Horacio Zeballos, teste di serie numero cinque, che hanno dimostrato la loro esperienza vincendo con un punteggio di 7-6(0) 6-3.

Il primo set, equilibrato, si è chiuso al tie-break, dove tutto è andato dalla parte degli avversari: Granollers e Zeballos hanno vinto tutti e sette i punti senza concederne nemmeno uno. Nel secondo la coppia italiana ha provato a riaprire i conti ma sette punti consecutivi hanno portato a tre (più uno) palle break sul punteggio di 2-3, e un errore di dritto da parte di Sinner ha significato il 2-4 alla terza chance.

Nel complesso, i due giocatori di lingua spagnola sono stati leggermente più incisivi durante 1 ora e 35 minuti di partita, con un 78% di punti vinti con la prima di servizio contro il 66% altrio. Per Sinner il torneo ora continua contro lo statunitense Ben Shelton, mentre Sonego si dirige verso Miami per il prossimo appuntamento.

Articoli correlati

P