Flavia Pennetta esclude il ritorno in campo

"E' tanto faticoso mettermi in sesto dopo 4-5 anni di stop, bisogna fare un lavoro pazzesco" ha ammesso.

15 Aprile 2020

"Secondo Fognini potrei tornare a giocare a tennis? Lui vorrebbe, ma se dovessi davvero decidere di ricominciare andrebbe in crisi. Comunque no, è tanto faticoso mettermi in sesto dopo 4-5 anni di stop, bisogna fare un lavoro pazzesco per ritornare. E poi per quanto? Per giocare un anno?". Queste le parole di Flavia Pennetta che esclude un ritorno nel circuito Wta di tennis, dopo aver deciso di appendere la racchetta al chiodo a fine 2015.

"Giochiamo un po' a tutto, in casa è una sfida continua - ha proseguito la brindisina parlando, ai microfoni della trasmissione "Un giorno da pecora" su Rai Radio 1, di questa quarantena con suo marito Fabio Fognini e i due figli, Federico e Farah -. C'è un po' di competizione. Sarebbe perfetto avere un campo di tennis a casa, stare chiusi non è facile. Ma abbiamo un giardino e comunque siamo fortunati".

©Sportal.it

ARTICOLI CORRELATI:

©Sportal.itMartina Trevisan, il sogno continua
Martina Trevisan, il sogno continua
©Sportal.itFognini:
Fognini: "Sintomi lievi"
©Sportal.itAnche Fognini positivo al Coronavirus
Anche Fognini positivo al Coronavirus
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina