A Wimbledon trionfa Djokovic, ma bravo Berrettini

Niente da fare per il romano, che però ha dato del filo da torcere al serbo.

11 Luglio 2021

Djokovic vince il torneo di Wimbledon

Una battaglia, quella della finale di Wimbledon tra Novak Djokovic e Matteo Berrettini. L’ha spuntata il serbo (quattro set: 6-7, 6-4, 6-4, 6-3) ma va l’onore delle armi al romano, che lo ha fatto soffrire. E non poco.

Nel primo set Berrettini ha fatto sognare. Il numero 1 al mondo, che ha annullato un break-point nel primo game, ha inizialmente preso il largo approfittando anche di qualche imprecisione di troppo del romano, che sul 5-2 – in un game fiume – ha anche annullato un primo set point. Berrettini, rinfrancato, ha quindi restituito il break allo slavo ed è poi salito sul 5-5. Al tie break Berrettini è scappato sul 3-0, il serbo lo ha ripreso ma poi ha ceduto 7-4. Poi, però, è venuto fuori Djokovic, che ha vinto il secondo e il terzo set 6-4. Nel quarto, sul 3-3, è arrivato un nuovo break per lo slavo, che ha approfittato di un doppio fallo di Matteo. Sul 5-3 Berrettini ha annullato due match point. Ma poi nulla più ha potuto.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020: Daisy Osakue c'è rimasta male
Tokyo 2020: Daisy Osakue c'è rimasta male
©Getty ImagesTokyo 2020, Bruni e Molinarolo out dalla finale
Tokyo 2020, Bruni e Molinarolo out dalla finale
©Getty ImagesTokyo 2020, Nadia Battocletti da record
Tokyo 2020, Nadia Battocletti da record
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 agosto
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 agosto
©Getty ImagesTokyo 2020, Gianmarco Tamberi e la medaglia a lungo sognata
Tokyo 2020, Gianmarco Tamberi e la medaglia a lungo sognata
©Getty ImagesTokyo 2020, Marcell Jacobs non ha chiuso occhio. E ride felice
Tokyo 2020, Marcell Jacobs non ha chiuso occhio. E ride felice
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle