NBA, Chris Paul ha un rimpianto

Il giocatore avrebbe voluto parlare di più con James Harden ai tempi di Houston.

6 Settembre 2021

Paul e Harden hanno giocato insieme due anni

A 36 anni Chris Paul ha raggiunto per la prima volta le NBA Finals con i Phoenix Suns, ma poteva farlo ben prima nelle altre squadre in cui ha giocato. Tipo agli Houston Rockets dove è stato dal 2017 al 2019 in compagnia del "Barba" James Harden.

In una puntata del podcast dell'ex cestista Gilbert Arenas, quest'ultimo ha chiesto a Paul del rapporto avuto a quei tempi proprio con Harden. Arenas ha detto: "Ricordo quando eri a Houston e io mi dicevo 'l'unico modo che hanno per vincere è che James capisca quali sono le sue capacità e quali le tue' - le sue parole -. L'allenatore deve dire tipo 'James, fino agli ultimi cinque minuti la palla è tua, poi passala a Chris'".

Paul non ha potuto smentire la versione di Arenas, ammettendo anche di aver chiesto più volte a coach Mike D'Antoni di fare una squadra meno centrata su Harden: "Bisogna essere in grado di fare conversazioni del genere - così Paul -. La cosa che più mi ha frustrato è che al primo anno non ero a posto fisicamente. I due anni a Houston sono stati un po' confusi perché sono successe tante cose. Ma eravamo davvero forti".

Paul ha poi concluso: "James segna come nessun altro, una cosa pazzesca - ha detto di Harden -. Non cambierei nessuna delle esperienze fatte, ma avrei desiderato parlare di più. E soprattutto rimpiango di non essere stato sempre sano".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesNBA, niente Rui Hachimura
NBA, niente Rui Hachimura "per ragioni personali"
©Getty ImagesNBA, il ritorno a casa di Manu Ginobili
NBA, il ritorno a casa di Manu Ginobili
©Getty ImagesNBA, Lacob chiude la porta in faccia a Simmons
NBA, Lacob chiude la porta in faccia a Simmons
©Getty ImagesNBA, il veterano J.J. Redick ha preso la sua decisione
NBA, il veterano J.J. Redick ha preso la sua decisione
©Getty ImagesNBA: Ben Simmons è un caso, 76ers nei guai
NBA: Ben Simmons è un caso, 76ers nei guai
©Getty ImagesNBA, diversi All Star aspettano ancora la squadra giusta
NBA, diversi All Star aspettano ancora la squadra giusta
 
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle