Sci di fondo, trionfo azzurro a Cogne

Pellegrino precede De Fabiani nell'ultima prova di Coppa del Mondo prima del Mondiale di Seefeld.

Le nevi di Cogne, dove la Coppa del Mondo di sci di fondo tornava dopo dodici anni, si colorano di azzurro grazie alla doppia impresa di Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani, che hanno chiuso al primo e al secondo posto la prova Sprint a tecnica libera valida come dodicesima prova della Coppa del Mondo.

Il tutto proprio a pochi chilometri dalle terre natali di Pellegrino, valdostano di Nus. Al terzo posto il francese Chanavat, beffato proprio da De Fabiani nell’appassionante sprint per la piazza d’onore.

Non poteva esserci viatico migliore in vista dei Mondiali di Seefeld, in programma tra il 19 febbraio e il 3 marzo.

“Era una gara di allenamento, tra virgolette, in funzione del Mondiale. Avevo bisogno di vincere perché significava essere pronto da tutti i punti di vista, fisico e tattico" il commento di Pellegrino. 

Pellegrino

ARTICOLI CORRELATI:

Obereggen, fissata la data della Coppa Europa
Obereggen, fissata la data della Coppa Europa
Beffa per il curling femminile italiano
Beffa per il curling femminile italiano
Lara van Ruijven non ce l'ha fatta
Lara van Ruijven non ce l'ha fatta
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa