F1, Toto Wolff spiega il silenzio assordante di Lewis Hamilton

Il campione del mondo non ha più rilasciato dichiarazioni pubbliche e sui social dal controverso Gp di Abu Dhabi: "Ha perso le parole".

26 Dicembre 2021

Lewis Hamilton non ha più rilasciato dichiarazioni pubbliche e sui social dal controverso Gp di Abu Dhabi: "Ha perso le parole".

Sono passate due settimane dal controverso finale del Mondiale di F1 al Gp di Abu Dhabi, e Lewis Hamilton non ha ancora interrotto il suo silenzio: il sette volte campione del mondo, dopo le frasi di rito del post gara, non ha più rilasciato dichiarazioni pubbliche e sui social, e secondo molti, tra cui l'ex patron del circus di F1 Bernie Ecclestone, sarebbe a un passo dall'addio.

A motorsport-total.com è invece tornato a parlare il boss della Mercedes Toto Wolff: "Hamilton resta in silenzio perché non ha parole", le parole del dirigente, che mostra di non aver digerito neanche lui la sconfitta per mano di Max Verstappen e della Red Bull.

"È difficile andare avanti quando senti compromessa la tua fede nello sport”, ha continuato Wolff, che poi ha rivelato un retroscena sul mancato appello: "Lewis era in ufficio con me e tutti gli altri coinvolti, ed eravamo in costante contatto in quei giorni. Poi ci siamo sentiti in videochiamata per decidere cosa fare. Io gli ho detto di godersi la nomina a Sir, un omaggio al lavoro della sua vita e alle sue performance, ed è quello che ha fatto".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesA sorpresa torna in pista la Tyrrell a 6 ruote
A sorpresa torna in pista la Tyrrell a 6 ruote
©uff. stampa Historic Minardi Day, spazio anche alle nuove tecnologie
Historic Minardi Day, spazio anche alle nuove tecnologie
©Getty ImagesLa Nascar sbarca per le vie della città di Chicago
La Nascar sbarca per le vie della città di Chicago
©Getty ImagesIndyCar, colossale pasticcio tra Chip Ganassi Racing e Alex Palou
IndyCar, colossale pasticcio tra Chip Ganassi Racing e Alex Palou
©Getty ImagesCharles Leclerc stronca il muretto della Ferrari
Charles Leclerc stronca il muretto della Ferrari
©Getty ImagesCarlos Sainz convinto che sia stato tutto perfetto
Carlos Sainz convinto che sia stato tutto perfetto
 
Follia tra i tifosi di Gimnasia e Boca Juniors: le foto dei drammatici scontri
Gonzalo Higuain annuncia l'addio. Le foto più emozionanti
Maria Sole Ferrieri Caputi, il primo arbitro donna in Serie A
Juventus-Bologna 3-0, le pagelle
Il derby di Manchester è un tiro al bersaglio, Cristiano Ronaldo furioso non esce dalla panchina: le foto
Scontri e centinaia di morti a una partita di calcio: le terribili immagini
Fantacalcio, i nostri consigli per l'ottava giornata: chi schierare tra portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti
Frank Rijkaard compie 60 anni. Le immagini della sua straordinaria carriera