Marc Marquez saluta la Honda con una promessa: “Spero di tornare”

Un addio che si trasforma in un arrivederci, con tanto di chiara promessa.

Marc Marquez saluta la Honda prima di accasarsi definitivamente alla Ducati. Ma nel farlo utilizza parole al miele verso il team per cui ha disputato undici campionati di MotoGP vincendone sei. Il catalano ha infatti promesso alla casa giapponese di puntare a un futuro ritorno, con l'obiettivo di vincere ancora insieme.

"Sono felice di prendere parte ancora una volta all'Honda Thanks Day – ha dichiarato Marquez nel corso dell'evento tenuto a Motegi -. Come sapete quest'anno per me è un po' più speciale, visto che io e Honda ci separeremo. Dovremo però vedere se in futuro potranno di nuovo incrociarsi. Abbiamo trascorso insieme 11 anni, vincendo sei titoli mondiali. Abbiamo fatto cose stupende, crescendo insieme".

"Far parte di questa famiglia ha sempre rappresentato un piacere per me. Il Team Repsol Honda è la squadra della mia carriera, qui ci sono persone con cui non ci dimenticheremo mai. Il mio obiettivo è tornare a vincere, lo sapete. Per questo motivo ho dovuto trovare la maniera migliore per ottenerlo. Per il futuro però chi lo sa, speriamo di incontrarci di nuovo. Mi piacerebbe tornare ad essere un pilota Honda", ha affermato Marquez.

Articoli correlati