Dani Pedrosa, monito su Marc Marquez: “Quel sorriso può diventare un problema”

Sono già stati compagni di squadra, e il connazionale parla chiaro.

Marc Marquez e Ducati rischiano di trasformarsi in un'accoppiata da paura per i tifosi e da spavento per gli avversari. Lo evidenzia anche un pilota che del catalano è stato a lungo compagno di team in Honda e che ora lo vede già particolarmente ispirato dopo gli ultimi complicatissimi anni: Daniel Pedrosa.

"Ero curioso come tutti, non vedevo l'ora di vederlo per la prima volta in azione con una Ducati – ha ammesso Pedrosa parlando di Marquez con il sito ufficiale della MotoGP -. E c'è un aspetto che mi ha colpito più di tutti gli altri, ossia il suo sorriso dopo essere sceso dalla sua moto quando aveva finito il primo run. Quel sorriso, arrivato così presto, secondo me è una notizia tutt'altro che buona per i suoi avversari".

Pedrosa, oggi collaudatore KTM, si è fatto notare per le sue buone prestazioni quando chiamato dal suo team a scendere in pista nella stagione 2023 di MotoGP. Per la prossima, però, ha per ora scelto il basso profilo: "Non abbiamo ancora stabilito i nostri piani per le wild card del 2024. Però a disposizione c'è anche Pol Espargarò, speriamo di poterci dividere i compiti preparando al meglio le gare. Nell'ultima stagione mi sono trovato bene, ma dobbiamo inquadrare gli obiettivi con precisione. Perché correre tanto per fare non ha senso".

Articoli correlati