F1, svelate le possibili sedi delle Sprint Race per il 2022

Tre le Sprint Race nel 2021

Quest’anno ce ne sono state tre. Nella prossima stagione saranno sei. Sono le Sprint Race, ovvero le gare corte da 100 km per determinare la griglia di partenza per la corsa vera e propria della domenica.

Come riporta Autosport, le sedi proposte per ospitare la gara da qualifica nel 2022 sono: Bahrain, Imola, Canada, Austria, Olanda e Brasile. I team sono favorevoli a proseguire con l’esperimento della Sprint Race, ma stanno trattando ancora con la FIA e con Liberty Media per la situazione costi.

Le squadre vorrebbero infatti una determinata somma da aggiungere al budget cap per disputare le varie Sprint Race. L’obiettivo è anche quello di allargare ai primi dieci la zona punti per queste gare corte, mentre quest’anno li hanno presi solo i primi tre.

Altro tema delicato è la griglia di partenza della gara della domenica. Le squadre non vorrebbero infatti che lo schieramento venga deciso dalla Sprint Race del sabato pomeriggio, ma dalle qualifiche vere e proprie spostate in quei weekend al venerdì.

Articoli correlati

P