F1, l’opinione di Jenson Button sulla Sprint Race

L’anno prossimo ci saranno sette-otto Sprint Race

La Sprint Race è la grande novità introdotta in Formula 1 nel Mondiale 2021. Dai tre esperimenti di questa stagione, l’anno prossimo il format verrà riproposto in sette-otto occasioni. Non piace a tutti, ma a Jenson Button sì.

Il campione del mondo 2009 si è detto infatti favorevole alla corsa da 100 km per determinare la griglia di partenza della gara della domenica: “So che alcuni vedono le Sprint Race come delle gare strane, ma a me piacciono – le sue parole a Sky Sports F1 -. Penso che vadano a mischiare le carte per i piloti, così come per le persone ai box. Quando c’è la Sprint Race, il weekend di gara è molto diverso”.

“Mi piace vedere le qualifiche al venerdì, perché così i piloti hanno meno tempo per provare nelle libere. Hanno solo un’ora prima delle qualifiche anziché tre – continua Button -. Il format mischia le carte in qualifica e poi la Sprint Race in certi circuiti può essere davvero emozionante. Non su tutte le piste, ma su alcune sì, e sarà fantastico”.

Articoli correlati

P