F1, Charles Leclerc si fida della Ferrari

Pronto il rinnovo fino al 2026

C'è già una buona notizia per i tifosi della Ferrari nel weekend del Gp d'Italia a Monza. Charles Leclerc non ha alcuna intenzione di lasciare il Cavallino. Il monegasco sarebbe infatti pronto a rinnovare il contratto, in scadenza nel 2024, fino al 2026.

Come riporta Il Resto del Carlino, il monegasco intende legarsi alla Ferrari per un tempo ancora più lungo. Crede nel progetto della Rossa di Maranello, in vista anche dei nuovi regolamenti che entreranno in vigore nella prossima stagione, e vuole assolutamente diventare campione del mondo vestendo la tuta della Ferrari.

In primavera Charles Leclerc era stato anche contattato dalla Red Bull, ma il ferrarista ha declinato cordialmente. Il monegasco non vince una gara proprio da Monza 2019, ma ha fiducia nel Cavallino e intende riportarlo al titolo iridato che manca dal 2007 con Kimi Raikkonen.

Articoli correlati