Eddie Jordan esagera su Max Verstappen

Eddie Jordan esagera su Max Verstappen

Nel corso di una puntata del suo podcast “Formula for Success”, l’imprenditore irlandese Eddie Jordan, tra i vari temi trattati, si è espresso senza mezzi termini sul recente dominio da parte di Max Verstappen e della Red Bull. Più nel dettaglio, il nativo di Dublino si è soffermato sulla netta superiorità dimostrata dal pilota olandese specialmente nel 2024.

“Nel 1982 ho avuto la fortuna di trovare un ragazzo di nome Da Silva. Gli feci fare il primo giro a Silverstone con una vettura di F3. Poi con Dick bennetts, Martin Brundle e Roberto Guerrero siamo andati a Macao nel 1983 e quel ragazzo brasiliano ha vinto la gara. Poi ha cambiato il suo nome in Senna” ha esordito l’imprenditore irlandese.

“Ho potuto lavorare sia con Senna che con Michael Schumacher, ma onestamente credo con tutto il cuore che se si potessero avere loro due e Max nelle stesse macchine nella stessa gara in un determinato momento, penso che Verstappen avrebbe la meglio. Sono convinto che lui sarebbe in vantaggio, perchè penso che sia il pilota più forte e più bravo” ha aggiunto Eddie Jordan.

Il pilota olandese, nonostante i soli 26 anni di età, ha già raggiunto quota 60 Gp vinti in carriera, issandosi stabilmente al terzo posto All-time alle spalle di Hamilton (103) e Schumacher (93). In aggiunta, il classe 1997  ha ottenuto una mostruosa percentuale di 30,93% trionfi su 194 Gp disputati (quasi una vittoria ogni tre Gran Premi).

Articoli correlati

P