Valentino Rossi, la rivelazione di mamma Stefania: "Una batosta"

"Per lui il cambio di team è stato un lutto".

19 Marzo 2021

"Per Valentino il cambio di team è stato un lutto".

Stefania Palma, la mamma di Valentino Rossi e Luca Marini, in un'intervista a Moto.it ha rivelato un retroscena del cambio di scuderia del Dottore: "L’anno scorso è stata una bella batosta, per lui all’inizio. Non si aspettava questo spostamento di team, da principio lo ha accusato. Per lui è stato un lutto. Ma poi… Poi quando ami la moto… ha prevalso la passione".

Sulle prospettive di Valentino e Luca nel Mondiale: "Per Vale, speriamo che la moto sia cresciuta. Se no facciamo poca strada. Luca ha fatto bene i test e si è divertito, ma deve ancora cucirsi la moto addosso e vediamo, vediamo venerdì con i primi turni di prova. La Ducati gli ha detto che questo problema si risolve. Lui come hai detto tu è lucido e calmo: ha la capacità e soprattutto la testa per fare tutti i venti giri con un buon ritmo".

Per Stefania lo stress non mancherà neanche questa stagione: "Sempre, come d’abitudine del resto: non perdo un turno in tv, guardo tutte le dirette. E sarò rigorosamente sola, non riesco ad avere qualcuno intorno, ho bisogno di concentrazione e di silenzio assoluto. Se dormo? Fortunatamente sì e senza alcun aiuto. Se uso tecniche di rilassamento come lo Yoga? Macchè, l’unico modo che conosco per tenere la mente occupata è guardare i tempi e analizzarli".

©Cristian Lovati

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFranco Morbidelli con Valentino Rossi:
Franco Morbidelli con Valentino Rossi: "Perplessi"
©Getty ImagesGiacomo Agostini categorico su Marc Marquez
Giacomo Agostini categorico su Marc Marquez
©Getty ImagesIl Dottor Claudio Costa va all-in su Marc Marquez
Il Dottor Claudio Costa va all-in su Marc Marquez
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto