Sostituto Valentino Rossi, nome a sorpresa in Petronas

Da un pluricampione del mondo a un altro pluricampione del mondo: il piano del team malese.

9 Luglio 2021

Arrivano conferme sul possibile sbarco di Jonathan Rea in MotoGp.

Arrivano conferme sul possibile sbarco di Jonathan Rea in MotoGp. Il centauro britannico, sei volte campione del mondo di Superbike, starebbe valutando il trasferimento nel team Yamaha Petronas, proprio per sostituire l'amico e pluricampione del mondo Valentino Rossi.

L'intenzione della squadra malese, secondo quanto riporta Sky, sarebbe quella di passare da un pluricampione del mondo a un altro, e affiancargli un pilota più giovane, in arrivo dalla Moto2. Oltre Valentino Rossi, anche Franco Morbidelli  infatti lascerà probabilmente il team satellite, per passare nella squadra ufficiale della Yamaha al fianco di Fabio Quartararo.

L'altra opzione per la Petronas è Andrea Dovizioso, che nei giorni scorsi ha allacciato i contatti con Yamaha, voglioso di rientrare in corsa nella prossima stagione.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, Mark Cavendish non ha mezze misure con Filippo Ganna
Tokyo 2020, Mark Cavendish non ha mezze misure con Filippo Ganna
©Getty ImagesTokyo 2020, Federica Pellegrini svela i suoi peccati. Di gola
Tokyo 2020, Federica Pellegrini svela i suoi peccati. Di gola
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 agosto
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 agosto
©Getty ImagesTokyo 2020, salutano anche Lupo e Nicolai
Tokyo 2020, salutano anche Lupo e Nicolai
©Getty ImagesTokyo 2020, Andre De Grasse non perdona nei 200
Tokyo 2020, Andre De Grasse non perdona nei 200
©Getty ImagesTokyo 2020, esultano Uganda e Kenya
Tokyo 2020, esultano Uganda e Kenya
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle