Sepang 2015: Valentino Rossi non dimentica

"La mia sensazione è la stessa di quella domenica dopo la gara" sottolinea il "Dottore".

18 Febbraio 2021

Sul tracciato malese andò in scena un duello, terminato con la caduta dello spagnolo.

Nell’ultimo episodio della serie di Dazn Spagna "Route 46-Route 93, il cammino di due miti" si è cercato di approfondire il tema dell’ostilità tra Marc Marquez e Valentino Rossi. Un argomento molto spinoso.

Il fuoriclasse di Tavullia ha fatto sapere che non dimenticherà mai quanto successo sulla pista di Sepang. Sul tracciato malese andò in scena un duello, terminato con la caduta dello spagnolo: la penalità inflitta a Rossi, partito ultimo a Valencia, non gli consentì di lottare nell’ultima prova per il titolo, andata a Jorge Lorenzo, così come l’iride. "Penso molto al 2015 – ha raccontato il numero 46 -. La mia sensazione è la stessa di quella domenica dopo la gara, anche se sono passati cinque anni. Quindi penso che sarà sempre così".

La produzione ha raccolto anche la testimonianza del team manager della Yamaha, Lin Jarvis: "Ho dei ricordi ben precisi di quegli attimi – ha osservato -. E non sono assolutamente piacevoli".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFranco Morbidelli:
Franco Morbidelli: "Valentino Rossi? Bastano cinque minuti"
©Getty ImagesValentino Rossi - Morbidelli: Lucio Cecchinello si sbilancia
Valentino Rossi - Morbidelli: Lucio Cecchinello si sbilancia
©Getty ImagesValentino Rossi: Joan Mir si aspetta tanto
Valentino Rossi: Joan Mir si aspetta tanto
 
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby