Rossi ha scelto Viñales

5 Aprile 2016

Dato ormai per certo l'addio di Jorge Lorenzo nel 2017, in direzione Ducati, in casa Yamaha si sta ragionando sul futuro sostituto del centauro maiorchino. Sulla questione pesa l'opinione dell'altro pilota della scuderia giapponese, Valentino Rossi, che in Argentina a precisa domanda ha ammesso la sua preferenza per l'attuale centauro Suzuki Maverick Viñales, astro nascente del motociclismo spagnolo.
 
Mentre ufficialmente il Dottore lo caldeggia moderatamente  "Maverick è molto forte, ma non cambierà nulla se arriva lui o resta Lorenzo", dietro le quinte il campione di Tavullia sta esercitando una pressione importante a favore del già campione del mondo di Moto3.
 
Tra i due corre buon sangue: As riporta alcuni cenni d'intesa, occhiolini, pacche sulle spalle nel paddock tra Valentino e Maverick, che contrastano il gelo totale tra il nove volte campione del mondo con Lorenzo.
 
"Ho sempre avuto buone relazioni con lui, vedremo cosa succederà la prossima stagione", le parole di Viñales, a indiretta conferma delle manovre di mercato che si stanno sviluppando sotto traccia.
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Lin Jarvis stuzzica Franco Morbidelli
Lin Jarvis stuzzica Franco Morbidelli
©MotoGp, Marc Marquez mette le mani avanti
MotoGp, Marc Marquez mette le mani avanti
©Ducati, Jack Miller non ha paura del meteo
Ducati, Jack Miller non ha paura del meteo
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto