Pernat: Yamaha male nonostante Valentino Rossi

Il manager ligure: "Il pallino del gioco è nelle loro mani".

Il manager della MotoGp Carlo Pernat ai microfoni di Gpone.com ha commentato così le prestazioni della Yamaha nell'ultimo weekend in Austria. "La nota negativa del weekend è la Yamaha, nonostante il quarto posto di Rossi. Il pallino del gioco è nelle mani di Yamaha e al momento è negativa nel confronto con Ducati e Honda, tanto da incassare 10 km/h in rettilineo".

"O la Yamaha dà una moto competitiva ai propri piloti, vicina a Honda e Ducati in termini di competitività, potendola così offrire ai propri gioielli Rossi, Vinales e Quartararo, senza scordarsi di Mordbielli, oppure siamo nelle stesse condizioni di adesso".

valentino rossi

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi e Franco Morbidelli a colloquio
Valentino Rossi e Franco Morbidelli a colloquio
Dovizioso: il crac è già un ricordo
Dovizioso: il crac è già un ricordo
Valentino Rossi, parole di ammirazione di Aspar
Valentino Rossi, parole di ammirazione di Aspar
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa