MotoGp, il circuito di Assen fa ben sperare Valentino Rossi

Il centauro di Tavullia confida nella pista di Assen per chiudere al meglio la prima parte di stagione.

22 Giugno 2021

Il Dottore non demorde: Assen, che ha già visto Rossi vincere 10 volte, può essere la pista del riscatto.

Ogni pilota ha la sua pista preferita. Per Marc Marquez ad esempio, il Sachsenring ha significato il ritorno alla vittoria dopo 581 giorni di astinenza. Per Valentino Rossi il circuito di Assen - non a caso soprannominato l'Università della moto - è certamente uno degli appuntamenti preferiti del Motomondiale. Il Dottore ha infatti trionfato ben 10 volte sulla pista olandese, di cui 8 in MotoGp: l'ultima affermazione nella classe regina risale al 2017.

Sebbene stavolta pensare al gradino più alto del podio potrebbe essere un esercizio azzardato, il centauro di Tavullia, in cuor suo, spera di sorprendere tutti.
Ecco le parole del Dottore ai media ufficiali Yamaha.

"Dobbiamo capire cosa è successo in Germania e lavorare bene per apportare alcuni miglioramenti prima di tornare in pista questo fine settimana.  Assen è una pista fantastica per me e mi piace molto il layout, è molto scorrevole. Si prova sempre una grande emozione quando si corre in questo circuito. Quindi dobbiamo rimanere positivi, concentrarci sull'ultimo round prima della pausa estiva e ottenere un buon risultato ad Assen".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesDucati, Tardozzi non ha più dubbi su Bagnaia
Ducati, Tardozzi non ha più dubbi su Bagnaia
©Getty ImagesMarc Marquez senza freni su Valentino Rossi
Marc Marquez senza freni su Valentino Rossi
©Getty ImagesMarquez, incertezza sulla competitività della Honda
Marquez, incertezza sulla competitività della Honda
 
Calciatori che hanno giocato con la maglia sbagliata: le foto
I calciatori che hanno fatto più autogol: classifica in foto
Grande spavento per David Luiz: le foto
La Juventus è tornata: le foto del successo di Salerno