Marquez torna al 2015

7 Aprile 2016

Marc Marquez si è rinvigorito con il successo in Argentina e in Texas cercherà il bis.

"E’ come tornare a casa, vedremo quest’anno, gli altri anni arrivavamo con sensazioni forti. Qui ci sono diverse accelerazioni in cui perdiamo di più, ma stiamo lavorando molto con il mio team. Sono molto contento di essere qui", ha raccontato.

"I test pre stagionali sono stati molto difficili, eravamo indietro, ma abbiamo sempre creduto nel nostro potenziale. In Argentina ha funzionato tutto, vedremo qui. Tutto è tranquillo, cercheremo di concentrarci nel nostro lavoro. Ho trovato rapidamente le traiettorie giuste, già l’anno scorso Dovizioso e Valentino erano vicini a me, vedremo quest’anno. Sicuramente le Ducati ci saranno e anche le Yamaha, visto il livello dei suoi piloti. E ci sarà anche il talentuoso Maverick", ha aggiunto il leader del Mondiale delle MotoGp.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Valentino Rossi interviene sul caso ricognizione
Valentino Rossi interviene sul caso ricognizione
©Franco Morbidelli, strana caduta ai box: le sue condizioni
Franco Morbidelli, strana caduta ai box: le sue condizioni
©MotoGp, tutti i tempi di sabato mattina a Le Mans
MotoGp, tutti i tempi di sabato mattina a Le Mans
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto