Marquez gufa Lorenzo alla Ducati

15 Aprile 2016

Dopo le polemiche del finale dello scorso anno, Marc Marquez ha iniziato il Motomondiale 2016 con il piede giusto: è primo in classifica e arriva da due esaltanti vittorie consecutive, al Gran Premio di Argentina e al Gran Premio delle Americhe.

Tornato nel Vecchio Continente, il catalano ha presenziato alla presentazione di un fumetto sulla sua carriera e qui ha colto l’occasione per parlare dell’argomento che - già da ora - sta tenendo banco in MotoGP: il mercato.

Nella prossima stagione ci saranno sicuramente rivoluzioni. A partire da Jorge Lorenzo alla Ducati. Il maiorchino preoccupa Marquez, che con il sorriso sulla bocca ha ‘gufato’: "Un aspetto su cui Jorge è migliorato molto è la rapidità con cui riesce a risollevare la moto. Credo che questo potrebbe essere un punto di forza sulla Ducati. Quello da capire è quanto la moto si possa sposare al suo stile di guida, anche se quelli di Dovizioso e Iannone sono già differenti tra loro. Se alla fine dovesse decidere di cambiare, spero che non si adatti troppo bene”.

"La Ducati è molto potente. Forse nei circuiti guidati come Jerez può soffrire di più, ma l'aspetto su cui hanno guadagnato di più rispetto all'anno scorso è l’accelerazione - ha proseguito il centauro della Honda analizzando le scuderie avversarie -. A livello di trazione invece è meglio la Yamaha. Anzi, probabilmente la Yamaha è la moto più completa in ogni area. Mi ha sorpreso anche il progresso della Suzuki, che ora è difficile da superare anche in scia. Bisogna stare attenti, perché credo che potranno anche progredire nel corso della stagione".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Aleix Espargarò, operazione ok: potrebbe tornare già al Mugello
Aleix Espargarò, operazione ok: potrebbe tornare già al Mugello
©Paolo Beltramo stregato da Marc Marquez:
Paolo Beltramo stregato da Marc Marquez: "Riecco la bestia"
©Valentino Rossi, arriva il momento decisivo: le parole di Luca Cadalora
Valentino Rossi, arriva il momento decisivo: le parole di Luca Cadalora
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto